Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
Non ci sono eventi per i prossimi giorni

Triage.it utilizza i cookie e tecnologie simili.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Cookie

I cookie sono piccole porzioni di dati che vengono memorizzate e utilizzate per migliorare l’esperienza di utilizzo di un sito. Ad esempio possono ricordare temporaneamente le tue preferenze di navigazione per evitarti di selezionare tutte le volte la lingua, rendendo quindi le visite successive più comode e intuitive. Oppure possono servire per fare dei “sondaggi anonimi” su come gli utenti navigano attraverso il sito, in modo da poterlo poi migliorare partendo da dati reali. I cookie non registrano alcuna informazione personale su un utente e gli eventuali dati identificabili non verranno memorizzati. Se si desidera disabilitare l’uso dei cookie è necessario personalizzare le impostazioni del proprio computer impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l’applicazione dei cookie è sufficiente continuare con la navigazione.

I cookie non sono virus o programmi

I cookie non sono virus o programmi. I cookie sono solamente dati salvati in forma testuale nella forma “variabile=valore” (esempio: “dataAccessoSito=2014-01-20,14:23:15″). Questi dati possono essere letti solamente dal sito che li ha generati, e in molti casi hanno una data di scadenza, oltre la quale il browser li cancellerà automaticamente. Non tutti i cookie vengono utilizzati per lo stesso scopo: di seguito verranno specificate le diverse tipologie di cookie utilizzati da questo sito web.

Cookie indispensabili

Questi cookie sono essenziali al fine di consentire di spostarsi in tutto il sito ed utilizzare a pieno le sue caratteristiche. Senza questi cookie alcuni servizi non potranno funzionare correttamente.

Performance cookie

Questi cookie raccolgono informazioni su come gli utenti utilizzano un sito web, ma non memorizzano informazioni che identificano un visitatore. Questi cookie vengono utilizzati solo per migliorare il funzionamento del sito web. Utilizzando il sito l’utente accetta che tali cookie possono essere memorizzati sul proprio dispositivo.

Cookie di funzionalità

I cookie consentono al sito di ricordare le scelte fatte dall’utente (come la lingua o altre impostazioni speciali eventualmente disponibili) e forniscono funzionalità avanzate personalizzate, e possono anche essere utilizzati per fornire i servizi richiesti. Utilizzando il sito l’utente accetta che tali cookie possono essere memorizzati sul proprio dispositivo.

Come gestire i cookie sul tuo PC

Ogni browser consente di personalizzare il modo in cui i cookie devono essere trattati. Per ulteriori informazioni consultare la documentazione del browser utilizzato. Alcuni browser consentono la “navigazione anonima” sui siti web, accettando i cookie per poi cancellarli automaticamente al termine della sessione di navigazione. Per ulteriori informazioni riguardo la “navigazione anonima” consultare la documentazione del browser utilizzato.

Google Analytics

Triage.it utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google. Google Analytics utilizza i cookies per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Le informazioni generate dal cookie sull’utilizzo del sito web (compreso il Vostro indirizzo IP anonimo) verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di esaminare il Vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito per gli operatori dello stesso e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all’utilizzo di internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Utilizzando il presente sito web, voi acconsentite al trattamento dei Vostri dati da parte di Google per le modalità ed i fini sopraindicati.

Si può impedire a Google il rilevamento di un cookie che viene generato a causa di e legato al Vostro utilizzo di questo sito web (compreso il Vostro indirizzo IP) e l’elaborazione di tali dati scaricando e installando questo plugin per il browser: http://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=en

Login

   

Direttivo GFT

corso base2014rn2

Lunedì, 20 Gennaio 2014 10:34

1° Convegno Torino Novembre 2002

Scritto da  Gruppo Formazione Triage
Vota questo articolo
(0 Voti)

ATTI DEL CONVEGNO   

1° CONVEGNO INTERNAZIONALE SUL TRIAGE - Torino, nov 2002

"Il Triage Infermieristico in Pronto Soccorso (...i temi che scottano)" 

Gli organizzatori e la segreteria scientifica non sono responsabili del contenuto delle relazioni, gli autori sono i diretti proprietari e responsabili dei contenuti scientifici delle relazioni. in caso di pubblicazione, anche parziale dei contenuti delle relazioni, l'autore ha l'obbligodi citare nella bibliografia la provenienza.


 

  28 Novembre 2002

 

I sessione - Triage: lo stato dell'arte

Moderatori: A. Miletto

 

1. Evoluzione storica e stato attuale del Triage Infermieristico in Pronto Soccorso

B. Pallotta

2. Differenti modelli di Triage e loro applicazione in Italia

B. Boni

 

 II Sessione - Gli aspetti formativi

Moderatori: B. Pallotta, M.Finocchiaro

 

3. La formazione del personale di Triage: criteri generali

D. Marchisio

Esperienze di formazione:

 

4. Il modello formativo GFT

S. Regnani

 

5. Il modello formativo NOE

M. Angiletta

6. La formazione come valorizzazione delle conoscenze ed esperienze del professionista ricondotte alla valutazione di Triage

 

7. La vautazione di Triage

8. La formazione del gruppointeraziendale Toscano di Triage

9. Il defusing come protocollo di gestione delle situazioni a forte impatto emotivo

 

10. La scheda di affiancamento nella formazione abilitante , esperienza del CTO di Torino


11. Pronto Soccorso e multimedia, Play and Go!

12. Formazione del Triage pediatrico, l'esperienza MUP

13. Formazione al Triage Ostetrico-Ginecologico

  IV Sessione - Esperienze internazionali a confronto

 

14. Il modello Inglese

15. Il modello Americano

16. Il modello Canadese

17. L'esperienza Tedesca

18. L'esperienza Spagnola

 

  V Sessione - Valutare l'attività di Triage

 

19. Valutare il sistema di Triage, sistemi di valutazione, qualità, accreditamento

20. Valutazione dell'attività di Triage ed indicatori di qualità secondo il GFT

  VI Sessione - Esperienze di valutazione

 

21. Esperienza di Benchmarking Regione Emilia Romagna

22. Dati e standard di prodotto per il cambiamento ed il miglioramento della qualità professionale Infermieristica


23. Triage: questo termine ancora sconosciuto

24. Triage in Pronto Soccorso e qualità

25. Sviluppo e sperimentazione di autonomia di contesto

26. Il Triage nel Lazio: censimento degli aspetti clinico-organizzativi

27. La verifica di qualità in Triage: esperienza della PASO San Carlo Borromeo di Milano

 VII Sessione - Aspetti giuridici e prospettive professionali

 

28. Aspetti Legali inerenti il Triage

29. La responsabilità professionale dell'Infermiere in Triage, Triage e Professione Infermieristica

 

VIII Sessione - Accessi impropri: un problema reale. Esiste la soluzione?

 

30. Sovraffollamento in Pronto Soccorso un problema non solo italiano, la soluzione in Italia

31. I percorsi brevi AO Santa Maria Nuova - Reggio Emilia

32. Proposta di gestione degli accessi impropri e dei Codici bianchi in DEA

33. Guardia Medica in Pronto Soccorso AO Policlinico di Modena

 

34. Codici azzurri al CTO di Torino

35. Medicina di Gruppo e riduzione degli accessi impropri in Pronto Soccorso

36. Accesso diretto a prestazioni specialistiche con Richiesta del Medico di Medicina Generale

 

Tavola Rotonda: "Se io fossi...risolverei i problemi del Triage

Sintesi e conclusioni


Workshop n° 1 - Punto internet: Reperire informazioni sul Triage con i motori di ricerca

 

1. Triage: cosa offre la "rete"

2. Evitare gli errori durante la ricerca

 

3. Suggerimenti per la ricerca di documentazione attraverso gli indici Web

Workshop n° 2 - Triage: comunicare in modo chiaro, efficace ed empatico

 

4. Triage: comunicare in modo chiaro, efficace ed empatico

Workshop n° 3 - Il comportamento "governato dalla regole"nelle situazioni difficili

 

5. Il comportamento "governato dalle regole" nelle situazioni difficili

Poster

 

1. Valutazione dell'attività di Triage nel PS San Carlo di Potenza

2. La costruzione di un sistema di Triage: l'esperienza dell'ASL 13

3. Accoglienza in area di Triage:strategie per evitare la conflittualità

4. L'attività di Triage Infermieristico: esperienze e riflessioni

5. L'attivita di Triage in P.S. - DEA pediatrico: esperienza dei primi 5 mesi di attività

6. L'attività di Triage Infermieristico in Pronto Soccorso dell'ospedale di Macerata. Il racconto di un'esperienza.

7. Richiesta esami radiologici dei segmenti distali degli arti dopo un trauma da parte dell'Infermiere di Triage

8. L'inserimento e la valutazione del personale Infermieristico neoassunto nell'area critica. Progetto elaborato c/o il DEA ASO Santa Croce e Carlo - Cuneo

9. Protocollo operativo Infermieristico d'accettazione del paziente politraumatizzato c/o un DEA

10. Sperimentazione di alcuni percorsi brevi. Esperienza c/o il dipartimento di PS e Medicina d'Urgenza AO di Padova

11. Fenomeno "Cover 3h" (attesa dei Codici verdi oltre le tre ore)

12. Criteri nella gestione del soccorso

13. Esperienza di formazione in Triage pediatrico nel DEA generale

14. L'Infermiere di Triage

15. La validazione del Triage

16.Elementi di accoglianza e comunicazione

17. Triage telefonico

18. Gestione del paziente con dolore toracico acuto in PS

19. Linee Guida per il Triage del paziente con problemi oculistici

20. Gravità verso priorità

21. Perchè il paziente con pulpite passa prima del paziente con tumore del polmone? Quali indicatori evidenziano un maggior grado di sofferenza all'interno dei codici verdi

22.  Protocolli di Triage nel trauma ASO CTO di Torino

23. L'Infermiere e la prevenzione della puntura accidentale: rapporto multicentrico in strutture di PS

24. Patologie minori ed accessi impropri nel PS ostetrico e ginecologico

25. Protocolli di Triage ostetrico e ginecologico

26. La comunicazione nelle reazioni aggressive nei pazienti in PS - Ospedale di Lucca

27. Triage pediatrico: aspetti relazionali. Esperienza Istituto Gaslini

28. Rilevazioni telefoniche

 

Letto 15614 volte
Altro in questa categoria: 2° Convegno Triage Riccione 2009 »

Consulenti Partners

benci luca

elisa dessy

logo ammi2

Servizi Partners

Contatti

Presidenza: presidenzagft@triage.it

Informazioni: infogft@triage.it

Informazioni Corsi e Segreteria
segreteriagft@triage.it
Tel. 3402730713   Fax 0110708251

Associazione: associazionegft@triage.it 

Amministrazione: amministrazione.gft@triage.it